Studio Trigger VS Kyoto Animation: The Final Showdown!

gl2

Dal momento che qualche lettore con gusti simili ai miei mi ha spronato a continuare questa serie dedicata alle storielle nosense con protagonisti vari personaggi che lavorano nel mondo dell’animazione giapponese mi sono deciso a scrivere questo minestrone formato da sceneggiatura e narrazione. Originariamente tutto questo doveva infatti essere la guida per la creazione di un video utilizzando come base lo scontro finale di Gekijōban Tengen Toppa Gurren Lagann: Lagann Hen, quasi del tutto animato dal regista protagonista di questa storia: Yoh Yoshinari. Doveva essere ,insomma, uno di quegli obbrobri dove le facce dei personaggi ritagliate appaiono sulla clip originale. Tuttavia, sapendo che forse nessuno si dedicherà ad una impresa così complessa e dal così discutibile risultato ho preferito anche aggiungere elementi di vera e propria narrazione che sostituiscono in parte la rough writing tipica delle sceneggiature, sicuramente molto funzionale ma poco divertente in casi come questo. Questo racconto interprefetturale è ambientato a fine stagione invernale 2017(anno spaziale 7634), quando Kyoto Animation e Studio Trigger si sfideranno al fine di far ottenere al proprio cartone animato il prestigioso titolo di “Show Sakuga della stagione” indetto su AMI da me medesimo. Se non conoscete qualche personaggio, clickate sopra il suo nome per collegarvi direttamente alla pagina ANN dell’interssato. Il personaggio di Yoh è stato drammaticizzato ulteriormente per ragioni commerciali, ma vi prometto che prima o poi ve lo mostrerò come realmente è.

Fate partire Sorairo Days, per favore ed enjoy!

Masahiko Otsuka No, no! Non possono subire una simile sconfitta!

Split screen con fan da tutto il mondo che che muovono su e giù i pugni davanti al computer.

Campo Lungo, telecamera in alto : Normies che dalle strade di Shibuya guardano scontro da uno schermo fuori dall’inquadratura, non capendo nulla.

Campo Lunghissimo: Savana Africana.

Campo Lunghissimissimo: Spazio profondo.

Campo Lunghissimissimissimissimo: Base segreta dello studio Trigger, formata da varie galassie. Trigger e Kyoani si scontrano in questo luogo dove dimensioni e distanze hanno ben poco senso.

Yoh Yoshinari  Non è finita, abbiamo ancora 8 key animators, possiamo ancora farcela…

Kou Yoshinari Fratellino, ora mettiti da parte, lascia fare a me! Sbem! Clesh! Pam! Full limited animation : Over Sakuga! Sakuga is Over!

Yoh Fratellone!

Kou Non rattristarti per me fratellino, il mio talento Sakuga è giunto fino a qui nonostante un tempo avessi soltanto voglia di bulleggiarti e farti sentire inferiore.  Se la mia temporanea bontà può creare un futuro per l’intero Sakuga Spirit lo farò perché è ciò che desidero.

Yoh Che commozione! Il fratellone si è finalmente deciso!

Yoshiji Kigami  Morirete (di fame) tutti, sparite!

Kou viene colpito dal potente raggio di grafite lanciato dal malvagio animatore kyoani, suo rivale da tempo immemore.

Mako Mankanshoku Kou Yoshinari-chan è in fase di keyframeizzazione quantistica!

Kou è esattamente quello che aspettavo!

Dal nulla appaiono dei genga già fatti e finiti, persino colorati!

Kou  Fratellino, questo è il mio regalo d’addio, utilizzali tutti!

Il gruppo Trigger raccoglie meticolosamente tutti i key frames.

Naoko Yoshinari Tutti questi genga…

Yoh … nascono dalla volontà di mio fratello! Bene: su ragazzi, allora facciamolo!

Tutti Quello ?

Yoh Naturalmente: Sessione di Key Animation senza dormire per 48 ore!

Tutti gli animatori si mettono a disegnare freneticamente creando dei tornado che a loro volta uniti assumono l’aspetto di Inferno Cop. NANIIIIIIII?!

Naoko Yamada Non è possibile! Significa che dei grezzoni come voi sono riusciti a raggiungere questo livello di velocità…non ci posso credere!

Yoh  Noi continuiamo a diventare più veloci di genga in genga. Ad ogni nuova animazione anche se di poco, noi diventiamo più bravi. Proprio come il Signor Shinya Ohira!

Yamada è proprio quella la strada verso la disoccupazione: come potete non accorgervi dei limiti di questa libertà artistica! Non diventerete mai tutti degli Ohira o dei Kanada!

Un altro potente raggio di grafite cerca di penetrare le difese Trigger ma Yoh si protegge utilizzando il suo tavolo luminoso preferito.

Yoh Sei tu che hai dei limiti! Tu che sentendoti la reginetta dei cartoni animati hai limitato i tuoi lavori a storie seishun slice of life con con filtri esagerati!

Imaishi E inoltre, tra gli animatori freelance di Tokyo c’era un uomo bravissimo e perennemente alcolizzato ed è in suo onore che continuiamo a percorrere questa strada! Ma che ne vuoi capire te di Kanada style se non hai mai bevuto una birra in vita tua!

Naoko Yoshinari L’immaginazione di Yoh è infinita ed anche io ho scommesso sulla sua abilità dopo averlo visto completare la opening di Kill la Kill in una settimana!

Yoh Prendete questo! Colpo mortale: Tadashi Hiramatsu e Takeshi Honda venuti ad aiutarci dallo Studio Khara! Episodio diretto da Masayuki e Sushio!

Yasuhiro Takemoto  Interessante… e allora Tatsuya Sato e Yoshiji Kigami Schedule free!

Gli animatori combattono una  feroce battaglia all’ultimo Keyframe. La Trigger sembra rallentare ma grazie all’intervento di Yoh si ritrovano grossomodo alla pari.

Takemoto  Non può essere… non dovrebbe esistere nulla paragonabile alla la nostra schedule !

Yoh Osserva bene: ora questa mia matita aprirà un varco nell’universo che realizzerà cornucopie di animazioni idolatrate dalle generazioni a venire. Il desiderio di chi è rimasto al Kanada Style e la speranza di chi non vuole solo anime full CG un domani. Intrecceremo questi due desideri  in una unico strumento e disegneremo la strada che ci collegherà al futuro! Questo è lo studio Trigger! Questo è  Little Witch Academia! Perché grazie alla mia fantasia io posso creare le più belle animazioni della stagione invernale 2017!

Trigger continua la maratona ad una velocità inaudita ma mancano gli storyboard dell’ultimo episodio !

Handa Signor Yoshinari, corra a fare gli storyboard. Della second key animation me ne occupo io!

Kyoani è uno sforzo completamente inutile !

Yoh  Non importa…comunque io…argh!

Yoh cade a terra stremato. Rimane però mano nella mano con Naoko e dopo poco si rialza.

Yoh nonostante tutto sono certo che vinceremo… io ho fiducia in me, nello staff, nel futuro del Sakuga Spirit. Io continuo a crederci…dopotutto il Sakuga Spirit è la mia animaaaaa!

Lo spirito di Yoshinori Kanada, risvegliato da quelle parole, alberga tutto d’un tratto il corpo di Yasuhiro Takemoto, stremato per la realizzazione di un anime con tutta quella effect animation.

Takemoto allora proteggi il Sakuga Spirit a tutti i costi, mi raccomando.

Yoh E anche tu Kanada, abbi fiducia in noi animatori postmoderni.

In preda all’emozione dopo aver sentito la parola “postmoderni” Il Grande Spirito Del Sakuga Kanada Yoshinori-san non può far a meno di fare esplodere i due studi d’animazione, per amor della sintesi visuale del finale!

Che sarà successo ai nostri animatori preferiti? Scopritelo nel prossimo episodio di questa serie poco seria che per l’occasione sarà ambientata nel mondo di Evangelion!  まだ続く!

2 comments

  1. Capolavoro infinito, sto ridendo come un pazzo! L’idea di inserire una traccia di sottofondo ce l’avevo anch’io, quando volevo scrivere cose, perché senza un Music Director bisogna ricordare che non si va da nessuna parte!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...